Il ritorno (o un altro addio?) di Paul Simon

By on 31/01/2018

Il 15 luglio, Paul Simon cantautore statunitense che raggiunse il successo con Art Garfunkel, voce dello storico duo Simon & Garfunkel, si esibirà in un grande show-concerto all’Hyde Park di Londra, annunciato col nome di Homeward Bound: The Farewell Performance. Non è chiaro al momento se intende che questo sia l’ultimo suo concerto in assoluto o l’ultima volta che suona a Londra o semplicemente l’inizio di un tour di addio.
Coerente con le affermazioni fatte al New York Times lo scorso anno “… se lo showbiz non ha alcun interesse per me“, ha detto. “È un atto di coraggio lasciare andare.”
Parole che avrebbero potuto avere più peso se non avesse espresso lo stesso intendimento molte volte in passato. Mentre promuoveva il suo musical a Broadway The Capeman, ormai vent’anni fa – disse al New York Times di non volersi più esibire dal vivo.
Ma ancora prima del ‘The Capeman’, Simon suonò essenzialmente concerti di addio al Paramount Theatre di New York alla fine del 1993. Li chiamò “A Concert of a Lifetime” e originariamente ne aveva in programma solo 10, ma alla fine la forte richiesta e i sold out lo portò a concedere 21 spettacoli.
Purtroppo non si accenna a una reunion con Art Garfunkel l’altra metà del duo folk statunitense, la loro ultima esibizione fu a New Orleans per il Jazz & Heritage Festival nel 2010.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *